Giocando S’impara

InvitoGenitori

Giocando si impara

Cari genitori,
spesso ho avuto modo di osservare papà e mamme mentre assistono agli allenamenti o, meglio ancora, alle partite dei loro futuri campioni.

Ho notato espressioni di stupore, incomprensione, condivisione e non, su esercizi di allenamento o azioni di gioco; le poche richieste di chiarimento, di alcuni di voi, sulle specifiche azioni, sono fini a se stesse e la volta dopo si ripropone il quesito senza acquisire la regola o la circostanza che ha determinato l’azione o la decisione dell’arbitro o dell’allenatore.

Questo mi ha fatto riflettere, ho sempre voluto rendervi partecipi di quanto accade in campo e delle sensazioni che provano i vs pargoli; purtroppo le cose da fare sono sempre tante e non ho mai trovato il tempo di scrivervi questa email.

Nei giorni scorsi ho incontrato una mamma che mi ha chiesto / proposto di spiegarle le regole del gioco del Rugby; ciò, oltre che a farmi molto piacere, ha confermato la mia valutazione e ho capito che è arrivato il momento di invitarvi, IN CAMPO, per raccontarvi regole, regolamenti, rispondere alle vs domande e sopratutto farvi toccare, da molto vicino, quelle sensazioni che solo un campo da Rugby può regalare.

Potrete cosi confrontarvi con i vs bambini che, sino ad oggi, quando vi raccontano le bellissime esperienze che vivono ogni volta a Velate pensano “ma che te lo dico a fà …“.

Vi aspetto al nostro campo in tenuta sportiva,
Sabato 27 Gennaio alle ore 15.30.

A presto
Marco Morao

***
Si consiglia abbigliamento sportivo, tuta e scarpe da ginnastica


Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Commenti chiusi