Il Velate Rugby 1981 inaugura la nuova struttura

CB_VelateRugby1981_6825

Ci sono momenti che cambiano il corso delle cose : questo è uno di quei momenti.

Il 30 Settembre, presso il Centro Sportivo di Usmate Velate, in via Luini, il Velate Rugby ’81 inaugura la nuova struttura e il nuovo campo.

La struttura, composta da una club house, spogliatoi femminili e maschili, infermeria e altro ancora, è realizzata con materiali assolutamente innovativi e versatili.

L’unicità dell’evento è legata alla storia del progetto stesso: un gruppo di volontari, genitori, simpatizzanti, ex-atleti, portano a termine la struttura utilizzando la propria professionalita’, fermamente convinti che un ambiente nuovo, efficiente e moderno sia in grado di attrarre sempre più ragazze/i verso uno sport ricco di valori che educhi al rispetto.

Ora il territorio di Usmate Velate e di tutti i paesi limitrofi, può contare su un nuovo centro per il rugby che dà prestigio al paese e incrementa l’interesse per questo bellissimo sport.

Schermata 2017-09-21 alle 10.25.44

PROGRAMMA:

  • h 14.00 Visita alla struttura
  • h 14.30 Conferenza stampa
  • h 15.30 Arrivo al campo di atleti e famiglie.
    Taglio del nastro con le Istituzioni e la Sindaca di Usmate Marilena Riva.
    Saluto delle Istituzioni. Buffet.
    A seguire il Direttore Tecnico Francesco Sanfilippo presenta staff tecnico e obiettivi sportivi.
  • h 16.00 allenamento minirugby con prove aperte gratuite per tutti e tutte

 

La nuova struttura del Velate Rugby 1981 è stata realizzata interamente in materiali compositi fibro rinforzati vetro con matrice a base di resina poliestere. Questi materiali sono utilizzati da oltre 40 anni nel settore delle costruzioni chimiche ma solo negli ultimi anni hanno trovato spazio nel settore edile e nei rivestimenti architettonici di facciata grazie alle sue caratteristiche di durata, leggerezza, resistenza meccanica, resistenza alla corrosione ed agli agenti atmosferici, finiture architettoniche e grandi formati.

A tal proposti si citano, a titolo di esempio, alcune delle opere più importanti e famose realizzate in Italia con questo materiale e pubblicate sulle più importanti riviste di architettura nazionali ed internazionali:
• Sheraton Hotel Malpensa Studio Arch. King Roselli
• Banca BCC di Caraglio Studio Arch. Kuadra
• Edificio Milano Maestri Campionesi studio Arch. Archea
• Edificio Elisabetta Franchi Via Tortona
• IperCoop di Arezzo Studio Arch. PiùArch

Tutta la struttura dell’edificio del Velate Rugby 1981 è realizzata con IPE e C in composito opportunamente imbullonate tra di loro, mentre tutte le pareti esterne sono realizzate con pannelli in composito di larghezza 800 mm e lunghezza 6 metri con la stessa finitura utilizzata per il rivestimento dello Sheraton Malpensa. Anche tutte le pareti interne sono realizzate in composito in modo da permettere una facile pulizia ed una assenza totale di manutenzione.

Tutto ciò è stato possibile  anche grazie ai nostri sponsor

agam
fibrenet
 
qflex

 


Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Commenti chiusi