Il Velate U14 vince a Rho.

Nella cittadina rhodense alle porte di Milano si incontrano 2 squadre che hanno disputato un ottimo girone della prima fase. Entrambe hanno raccolto 4 vittorie e hanno perso solamente con le squadre milanesi. La partita quindi appare da subito molto equilibrata, con numerose mischie, placcaggi e ruck da una parte all’altra del campo. Nessun’azione sembra poter sbloccare il risultato.

Lo zero a zero viene violato solamente a 3 minuti dalla fine del primo tempo con un’azione veloce sulla fascia di attacco sinistra del Rho che si conclude con una meta al centro dei pali. Trasformazione non riuscita e primo tempo che si chiude sul 5 – 0 per la squadra di casa.
Breve riposo, qualche cambio e si ricomincia.
Al secondo minuto della ripresa un’azione corale coinvolge tanti giocatori azzurri che pur placcati riescono sempre a tener vivo il pallone e regalano la prima meta alla squadra ospite.
Calcio non trasformato e si riparte sul 5 – 5.
Nuove azioni di attacco portano la squadra biancoazzurra a giocare soprattutto nella metà campo avversaria. Mischia vicino ai 22 e la terza centro esce con il pallone in mano realizzando la terza meta della giornata (la seconda per la squadra ospite) che porta il risultato sul 5 – 10 (il calcio si infrange sulla traversa negando i 2 punti aggiuntivi). Dopo la mancata trasformazione nuove mischie, qualche cambio e il capitano biancoazzurro si invola con la palla in mano realizzando la terza meta. E’ una giornata no per le trasformazioni infatti anche questa meta rimane senza il premio dei 2 punti aggiuntivi nonostante il bel calcio del mediano. Altri cambi permettono a tutti i ragazzi di solcare il terreno di gioco e la squadra di casa con una reazione d’orgoglio riesce a giocare nella metà campo ospite. La grande pressione sulla forte difesa si conclude con la meta non trasformata per la squadra rhodense che porta il risultato sul 10 – 15.
Ultimi minuti grande tensione, la squadra di casa cerca con le ultime forze di violare il muro azzurro che però resiste fino alla fine.
Liberatorio arriva il fischio dell’arbitro che sancisce la 5° vittoria per il Velate.

u14


Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Commenti chiusi