U8 a Cusago

Cusago, 5 maggio 2019 Rugbio

Nel giorno infausto per interisti e bonapartisti il cielo lombardo si fa beffe del calendario e un freddo vento di tramontana agita i pioppi e gli animi dei 16 valorosi underotti.
Raggiungono le campagne di Milano, appena oltre Porta Vercellina.
Pugnaci e fieri scendono in campo, riempiono i vuoti, sostengono, cadono e si rialzano. Forti e veloci come il fulmine che “tenea dietro al baleno”.
Ora senza vento non sono piĆ¹ i pioppi a tremare ma i cuori orgogliosi delle mamme.
Fu vera gloria? Noi ne siamo certi!

Le immagini di Cristiano Barlassina


Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Commenti chiusi