Under 12 a Lainate

L’influenza ha decimato la U12 e arriviamo a Lainate in 11.
Durante il riscaldamento un altro atleta si infortuna. Siamo in 10.
Ci prepariamo ad affrontare 6 partite con Lainate, Parabiago, Falchi di Vigevano e Como.
La giornata è fredda, il sole splende e i ragazzi hanno comunque il morale alto e una gran voglia di giocare.
La U12 gioca con determinazione, ben schierata in difesa ed efficace in attacco,
 con mete frutto di un buon lavoro di gruppo.

Vinciamo le prime 4 partite, ma la stanchezza si sente ed iniziano gli infortuni…
Diego in ricezione si insacca un dito, ma continua a giocare.
 Rico, il capitano, riceve una tacchettata sul ginocchio e seppur zoppicante non lascia soli i compagni.
Con il Como arriva la prima sconfitta anche perché ora in campo siamo in 9. 
Il nostro capitano non riesce a continuare e deve abbandonare il campo.
A fine partita Davide si infortuna per un colpo al torace e l’ultima partita viene sospesa.

Grandi i nostri ragazzi che hanno lottato fino all’ultima partita
 senza mai mollare ricevendo anche i complimenti dai dirigenti degli altri Club per il bel gioco ed il coraggio mostrato.
Forza VR81 !!!


Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Commenti chiusi